“Vogliamo spazio”. Il primo settembre tutti in bici al Bike Pride Massa

“Vogliamo spazio”. Il primo settembre tutti in bici al Bike Pride Massa

Un bike pride per festeggiare il ritorno dalle vacanze. A Massa, in Toscana, sabato 31 agosto e domenica primo settembre è previsto il Bike pride Massa 2019 per parlare di mobilità ciclistica, intermodalità, trasporti efficienti in più appuntamenti in calendario a Palazzo Ducale. Anche FIAB sarà presente con il suo Direttore, Francesco Baroncini, e il coordinatore regionale della Toscana, Angelo Fedi, per parlare di spazio pubblico e ambiente.

A Massa il primo settembre ci sarà poi una pedalata pubblica da Piazza Mercurio fino a Piazza Bad Kissingen. La partenza è fissata per le 10, ma già dalle 9 l’organizzazione sarà al punto di partenza per offrire un check up gratuito a tutte le biciclette.

Il Bike Pride Massa 2019 è un evento patrocinato dal Comune di Massa e offre a tutti gli ingegneri e architetti che parteciperanno alla prima giornata di lavori la possibilità di guadagnare crediti professionali. Se volete conoscere ancora di più il progetto andate a vedere la galleria Instagram di un evento che tra i suoi testimonial ha anche tanti negozianti. A dimostrazione che bici e commercio vanno più che d’accordo come dimostrano altri esperimenti.

Un esempio concreto.

FIAB è l'artecfice della modifica alla legge 28.12.2015 n.221 sull'Infortunio in Itinere, che garantisce la copertura assicurativa in caso di incidenti in bici nel tragitto casa-lavoro. Per vincere altre battaglie occorre essere sempre di più, e la tua partecipazione è importante: diventa socio/a FIAB.

Articoli correlati