“Liberiamo le città dalle auto”: a Ferrara Fiab lo ha chiesto ai candidati alle politiche

“Liberiamo le città dalle auto”: a Ferrara Fiab lo ha chiesto ai candidati alle politiche

Sabato 17 febbraio si è svolto a Ferrara il convegno sulla Legge Quadro Mobilità ciclistica, organizzato da Fiab Ferrara e da Fiab Nazionale. Si è parlato di ambiente e sviluppo sostenibile. La presidente Fiab Nazionale Giulietta Pagliaccio ha sottolineato che nei programmi elettorali di tutte le forze politiche il capitolo bicicletta risulta “non pervenuto”.

«È fondamentale mettere al centro la persona – ha detto la presidente Fiab – e non possiamo più avere ritardi sul liberare le città dalle auto, -20% di auto nei centri storici deve essere un obiettivo raggiungibile».

Nella foto da sinistra Giuliano Giubelli Fiab Ferrara, Giulietta Pagliaccio presidente Fiab Onlus, Mauro Malagutti Fratelli d’Italia, Irene Bregola Liberi e Uguali, Paola Peruffo Forza Italia, Michele Dell’Orto Marco Falciano Movimento 5 Stelle, Stefania Soriani Potere al Popolo, Andrea Rossi Barbara Paron Partito Democratico.

Facciamo "massa critica".

I soci FIAB sono oltre 40 mila ma se fossero 100, 150 mila, ci sarebbero più possibilità di portare a termine i tanti progetti per chi va in bici, da Bicitalia ad AIDA, da Comuni Ciclabili a CIAB. Diventare socio/a FIAB è utile anche a questo, pensaci.

Articoli correlati