Assemblea generale delle associazioni aderenti a FIAB – Follonica (GR) 19-21 aprile 2024

Qui il MODULO per iscriversi (entro il 4 aprile), dopo il testo introduttivo troverete il PROGRAMMA.

Qui la convocazione dell’Assemblea.

 

Nata come città fabbrica per volere del Granduca Leopoldo II di Lorena, che vi impiantò le Reali e Imperiali Fonderie nel 1834 per la presenza del porto e la vicinanza alle Colline Metallifere, nel corso del XIX secolo Follonica divenne un polo siderurgico d’eccellenza per la lavorazione artistica della ghisa. Qui nacquero vere e proprie opere d’arte esportate in tutta Italia; vengono da Follonica la balaustra del duomo di Firenze e i colonnini di piazzale Michelangelo. Dopo il secondo dopoguerra, con il progressivo abbandono delle attività industriali, Follonica puntò allo sviluppo del turismo balneare diventando un polo di attrazione per l’intera Toscana. Le suggestioni artistiche della Follonica leopoldina rivivono oggi nel museo delle arti della ghisa MAGMA, realizzato con il recupero dell’area ex fonderia, che ospita anche il Teatro Fonderia Leopolda dove si terrà dal 19 al 21 aprile 2024 l’Assemblea della Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, con un programma che abbina momenti culturali e turistici agli appuntamenti convegnistici e congressuali del più importante evento della vita associativa della Federazione.

Follonica è il primo comune toscano ad entrare nel network ComuniCiclabili FIAB dalla prima edizione, e tra i primi a far parte di CIAB nel 2022. Il miglioramento della mobilità ciclistica è da tempo uno degli obiettivi strategici della città nella ricerca di una migliore qualità della vita, sia dei cittadini residenti sia dei tanti turisti che scelgono il litorale maremmano per le vacanze, un numero in costante crescita che ogni estate moltiplica per dieci le presenze di questo comune, che si affaccia sul mare del golfo tra i promontori di Piombino e Punta Ala. Geograficamente baricentrica rispetto allo sviluppo della costa tirrenica tra Genova e Roma, la città di Follonica rappresenta un nodo cicloturistico di primaria importanza anche per la Ciclovia Tirrenica, tanto che inizia proprio da qui uno dei tronchi prioritari individuati dalla Regione Toscana e finanziati con le risorse economiche del PNRR, con la Provincia di Grosseto quale ente attuatore.

 

PROGRAMMA (in fase di aggiornamento)

 

venerdì 19 aprile

Cala Violina – la spiaggia che suona (in collaborazione con il Parco Nazionale delle Colline Metallifere e Le Bandite di Scarlino).

Con l’intento di offrire ai delegati delle associazioni Fiab un momento esperienziale immersi nella naturale bellezza di uno dei tratti più suggestivi del litorale tirrenico, il programma inizia venerdì pomeriggio con un’escursione in bicicletta attraverso la Riserva Naturale delle Bandite di Scarlino per raggiungere Cala Violina, la spiaggia che suona.

Ore 14.30 ritrovo dei partecipanti al cancellone monumentale delle fonderie di Follonica in piazza Leopoldo di Lorena e inizio escursione in bicicletta. Lungo il percorso faremo soste per visite d’interesse storico/archeologico al museo MAPS al Puntone di Scarlino, all’antico porto industriale di Portiglioni e a Cala Martina, caletta naturale legata a un fatto storico: fu il luogo in cui nel 1849 Giuseppe Garibaldi, perseguitato dalle guardie pontificie, si imbarcò per raggiungere Porto Venere a bordo di un peschereccio.

Sviluppo 21 km – dislivello 300 m circa – pista ciclabile a fondo pavimentato + sentiero natura a fondo sterrato

ore 18.00 rientro a Follonica.

Clicca qui per noleggiare una bicicletta (servizio in collaborazione con Fiab Grosseto Ciclabile)

 

Ore 20.00 Cena giro pizza presso il MeQ, Mercato coperto di qualità (Piazza XXIV Maggio)

  

sabato 20 aprile

Follonica – Teatro Fonderia Leopolda, Via Roma nel Comprensorio ex Ilva

9.30 registrazione partecipanti

10.00 Convegno pubblico: “Le parole necessarie. Comunicare la mobilità e la sicurezza”

Apertura dei lavori a cura di Angelo Fedi, Presidente di FIAB Grosseto

Saluti
Andrea Benini – Sindaco del Comune di Follonica
Leonardo Marras – Assessore attività produttive e turismo della Regione Toscana
Francesco Limatola – Presidente della Provincia di Grosseto
Lidia Bai – Presidente del Parco delle Colline Metallifere
Mirjam Giorgieri – Assessora Ambiente Mobilità del Comune di Follonica

La comunicazione degli scontri stradali nelle testate giornalistiche
Gianni Lombardi – Autore del blog Benzina Zero

Le parole giuste. Ecolinguistica, mobilità e giustizia sociale
Maria Cristina Caimotto – Docente Dipartimento di Culture, Politica e Società Università di Torino

“Sicuramente”. Dieci punti per vivere insieme la strada
Luca Valdiserri – Giornalista

Dibattito
Conclusioni a cura di Alessandro Tursi – Presidente Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta
Modera Elisa Gallo – Consigliera nazionale FIAB

A seguire premio FIAB Italia 2024 e cerimonia di consegna delle bandiere ComuniCiclabili ai Comuni del territorio.

 

13.00 light buffet lunch nel foyer del teatro

14.00 apertura Assemblea FIAB

14.10 Bilancio FIAB 2023 e modifiche legge Terzo Settore (Alessandro Tursi, Presidente e Luigi Menna, Tesoriere)

14.30 Relazione del Consiglio di Presidenza sulle attività passate e future

15.15 Dibattito

16.00 coffee break

16.15 Mozioni di modifiche regolamentari

17.00 Dibattito

18.00 Termine lavori

20.00 Cena a buffet (con posti a sedere) presso il MeQ, Mercato coperto di qualità che punta su filiera corta e prodotti tipici, riaperto l’anno scorso (Piazza XXIV Maggio).

 

domenica 21 aprile

Follonica – Teatro Fonderia Leopolda, Via Roma nel Comprensorio ex Ilva

 ore 9.00 ritiro deleghe e consegna schede di voto, apertura dei lavori

Votazioni sul bilancio e sulle mozioni di modifiche regolamentari.

Relazione dei coordinamenti regionali.

Presentazione della pedalata di impegno civile Resistere Pedalare Resistere a cura di Massimo Tocci, a seguire i saluti del presidente ANPI provinciale Grosseto Luciano Calì.

Presentazione su Velocity.

Presentazione Bicistaffetta.

ore 13.00 chiusura dei lavori

Ritiro dei cestini per il pranzo per chi li ha prenotati.

 

ore 14.00

Ciclopasseggiando – natura e suggestioni del golfo sulla traccia della Ciclovia Tirrenica

Terminati gli impegni assembleari e come da tradizione, un intermezzo ludico in bicicletta concluderà il programma di questo appuntamento. Una suggestiva pedalata lungomare, sulla traccia di Ciclovia Tirrenica a nord della Città del Golfo, sarà il terreno ideale per raccogliere le idee prima dei saluti finali. Il percorso racchiude il Parco Costiero della Sterpaia e testimonianze storiche legate al periodo cinquecentesco e alle attività estrattive susseguitesi nelle Colline Metallifere tra il XVIII e XIX secolo, per le quali il litorale follonichese rappresentava il punto di partenza da cui il materiale prendeva la via delle grandi fabbriche del nord Europa.

Ritrovo dei partecipanti ore 14.00 presso il cancellone monumentale delle fonderie

rientro ore 17.00

sviluppo 21 km – dislivello trascurabile – pista ciclabile a fondo in larga parte pavimentato

clicca qui per noleggiare una bicicletta (servizio in collaborazione con Fiab Grosseto Ciclabile)

 

Qui il MODULO per iscriversi.

Qui la delega da portare stampata, compilata e firmata dal legale rappresentante (anche qualora partecipasse di persona). Solo i delegati delle associazioni in regola con l’adesione alla FIAB per il 2024 potranno votare.

Qui potete trovare: il bilancio 2023, la relazione di missione 2023, la relazione dell’organo di controllo.

Qui la locandina dell’evento.

Proposte di modifiche regolamentari: modifiche regolamento tesseramento, modifiche regolamento elettorale e modifiche regolamento coordinamenti.

 

DOVE DORMIRE

Numerose sono le possibilità di pernottamento a Follonica e dintorni. In città, si segnalano l’affitta camere La Casa di Bianca (parte di Albergabici, ottimamente ristrutturato) e gli alberghi Ausonia e Giardino. Altre strutture aderenti al circuito Albergabici nei dintorni di Follonica sono visibili a questo link.

  

COME RAGGIUNGERE FOLLONICA

In treno: provenendo da NORD, sulla direttrice di riferimento Genova – Roma transitano i treni IC sui quali è possibile anche il trasporto bici. Venerdì 19 aprile ad esempio, l’IC 505 di Trenitalia delle 08.53 da Genova Principe transita a Follonica alle ore 12.20. Sulla direttrice Firenze – Pisa – Roma è invece attivo il servizio RV Tuscany / Etruschi line di Regione Toscana con treni sia diretti che con cambio a Pisa, è un esempio il RV delle 10.28 da Firenze SMN che arriva a Follonica alle 13.01. Provenendo da SUD con riferimento Roma Termini, il RV delle ore 10.12 arriva a Follonica alle ore 12.49.

In auto: le arterie di riferimento in direzione NORD – SUD sono la E80 SS1 Aurelia sulla direttrice Genova – Roma (A12 fino a Rosignano poi superstrada fino a destinazione) e le A1 + A11 Firenze mare (confluisce nella A12 nei pressi di Lido di Camaiore). Dalla A1 in uscita da Firenze Impruneta, possibile l’utilizzo del raccordo autostradale per Siena e Grosseto. la E80 SS1 Aurelia (autostrada fino a Tarquinia) in direzione SUD – NORD è l’arteria di riferimento per raggiungere Follonica provenienti da Roma.

 

In collaborazione con

 

 

    Data

    Apr 19 - 21 2024
    Expired!

    Ora

    8:00 am - 1:00 pm