Primo rapporto annuale degli interventi a favore della mobilità ciclistica

Fornire una base-dati utile a supportare e orientare gli Enti Territoriali nella progettazione di infrastrutture e servizi a favore della mobilità ciclistica: è questo lo scopo del Primo Rapporto Annuale degli interventi a favore della mobilità ciclistica in Lombardia.

 

Le attività di Rilevamento delle Infrastrutture e dei servizi per la mobilità ciclistica avranno una cadenza annuale dal 2012 al 2015 e daranno la possibilità, da un lato, di verificare quante risorse economiche vengono messe in campo dagli Enti pubblici per il potenziamento dei percorsi ciclabili in Lombardia, dall’altro, di orientare le scelte future di tutti i soggetti territoriali per la realizzazione di una rete di percorsi ciclabili che trova, nella dorsale degli itinerari regionali, la sua “ossatura” principale.

 

Il Progetto per il Rilevamento Infrastrutturale e dei servizi è stato coordinato dalla Direzione Generale Infrastrutture e Mobilità in collaborazione con la Sede Territoriale di Varese, che ha svolto il ruolo di raccordo con tutte le altre Sedi Territoriali.

 

Il Coordinamento regionale FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) ha messo a disposizione le proprie persone e competenze per la predisposizione della scheda di rilevazione, per la raccolta, sistematizzazione, lettura dei dati da elaborare.

 

Sul sito della Regione Lombardia: Interventi per la mobilità ciclistica in Lombardia – 1° rapporto annuale (2.2 MB – PDF)

 

 

RASSEGNA STAMPA