Allestimenti per le bici sui treni, la posizione FIAB

Allestimenti per le bici sui treni, la posizione FIAB

Trenitalia sta rinnovando metà dei suoi treni regionali e le Regioni stanno rinnovando i contratti di servizio del trasporto ferroviario.

È un’occasione da non perdere per garantire sui treni italiani soluzioni per il trasporto delle biciclette al seguito in linea con le migliori esperienze europee.

FIAB, da sempre impegnata per migliorare il sistema treno+bici sia per la mobilità quotidiana che per il cicloturismo, offre il proprio contributo di conoscenze tecniche, pubblicando un nuovo documento, che fa il punto della situazione e indica gli allestimenti ideali per il trasporto delle biciclette a bordo dei treni.

Documento completo “Treno+bici allestimenti treni la posizione FIAB giugno 2017”

Abstract del documento “Treno+bici allestimenti treni la posizione FIAB giugno 2017 Abstract”

Il documento è stato redatto da Massimo Gaspardo Moro, responsabile intermodalità Fiab, con la collaborazione di un apposito gruppo di studio e con i successivi contributi del Consiglio Nazionale FIAB, che ha approvato il documento.
Il documento del giugno 2017 è una prima versione che verrà man mano aggiornata quando necessario.

Andiamo in bici.

FIAB organizza escursioni, gite e viaggi in bicicletta tramite il portale Andiamoinbici.it: un'occasione per pedalare in compagnia e fare nuove amicizie. Per partecipare occorre solo diventare socio/a FIAB, ma ci sono tante altre buone ragioni per diventarlo.

Articoli correlati