Belgio: svolta a destra al semaforo rosso

Belgio: svolta a destra al semaforo rosso

I “sensi unici eccetto bici” sono ormai diffusissimi in tutta Europa, al punto da diventare le regola in molte aree urbane (zone 30, residenziali, a moderazione del traffico etc). Nonostante siamo applicati con successo anche in alcune città italiane vengono da molti considerate una follia.

In tema leggiamo una notizia sul sito della nostra Federazione europea ECF ci parla del Belgio, paese finora non ai vertici della ciclabilità ma impegnato ad adeguarsi ad Olanda, Danimarca etc. E’ stata recentemente apportata una apposita modifica al codice della strada per introdurre la svolta a destra con semaforo rosso per le biciclette. Cosa diranno su un’ altra regolamentazione a favore delle biciclette, meno nota, ma anche essa niente affatto eccezionale ed in crescita? stiamo parlando della possibilità per i ciclisti di svoltare a destra anche col semaforo rosso.

Un esempio concreto.

FIAB è l'artecfice della modifica alla legge 28.12.2015 n.221 sull'Infortunio in Itinere, che garantisce la copertura assicurativa in caso di incidenti in bici nel tragitto casa-lavoro. Per vincere altre battaglie occorre essere sempre di più, e la tua partecipazione è importante: diventa socio/a FIAB.

Articoli correlati