Con FIAB dal 16 al 22 settembre torna la Settimana Europea della Mobilità… in bicicletta!

Con FIAB dal 16 al 22 settembre torna la Settimana Europea della Mobilità… in bicicletta!

COMUNICATO STAMPA

Con FIAB dal 16 al 22 settembre in tutta Italia
Torna la Settimana Europea della Mobilità… in bicicletta!

– Centinaia d’iniziative su due ruote per sensibilizzare istituzioni e cittadini sul tema della mobilità sostenibile nell’ambito dell’European Mobility Week, che ha come slogan “Condividere ti porta lontano”.
– Venerdì 22 settembre la 4^ Giornata Nazionale Bike to Work: un invito rivolto a tutti ad andare al lavoro in bicicletta. In collaborazione con BROMPTON, la possibilità di partecipare gratuitamente al test #TryBrompton e scoprire i vantaggi della bici pieghevole.
– Al via anche la terza edizione di Bike Challenge: dal 16 al 31 ottobre l’avvincente sfida su due ruote tra aziende di tutta Italia premia le organizzazioni e i dipendenti che scelgono la bicicletta per gli spostamenti quotidiani casa/lavoro

Milano, settembre 2017 – “Condividere ti porta lontano” è lo slogan dell’edizione 2017 Settimana Europea della Mobilità… in bicicletta! organizzata da FIAB-Federazione Italiana Amici della Bicicletta nell’ambito dell’European Mobility Week, l’iniziativa promossa ogni anno dalla Commissione Europea dal 16 al 22 settembre.

In questi sette giorni, sono centinaia gli eventi e gli appuntamenti dedicati alla bicicletta e a una mobilità nuova, promossi in tutta Italia da associazioni, enti, comuni, ma anche da scuole, aziende e privati.

Chiunque può farsi organizzatore di un’attività a due ruote nella Settimana Europea della Mobilità… in bicicletta! e promuovere gratuitamente la propria iniziativa caricandola sul portale della manifestazione. Tutti gli appuntamenti sono catalogati in un calendario on line che, grazie a un motore di ricerca, permette di individuare quelli più vicini e di interesse per l’intero mese di settembre.

Obiettivo della Settimana Europea della Mobilità… in bicicletta! è sensibilizzare cittadini e amministrazioni sul tema della mobilità sostenibile mettendo al centro proprio la bicicletta, principale attore della mobilità attiva e intelligente, rispettosa dell’ambiente e delle persone, in particolare in ambito urbano.

Il tema scelto quest’anno dalla Commissione Europea per la #mobilityweek è la condivisione dello spazio, come recita lo slogan “Condividere ti porta lontano”, che punta a integrare in maniera virtuosa le diverse modalità di trasporto (mezzi a impatto zero come la bicicletta, il trasporto pubblico e quello privato) per ottenere città più vivibili e maggiore sicurezza negli spazi urbani.

Come ormai di tradizione, il venerdì della Settimana Europea della Mobilità… in bicicletta! – che quest’anno cade nel giorno di chiusura della manifestazione, ovvero venerdì 22 settembre – coincide con la 4^ Giornata Nazionale del Bike to Work, promossa da FIAB per invitare tutte le persone a provare, almeno una volta nella vita, ad andare al lavoro o a scuola in bici.

Grazie alla collaborazione tra FIAB e BROMPTON (il noto marchio inglese della city bike pieghevole adatta per il trasporto urbano e l’uso cittadino) in ben 11 città* sarà possibile partecipare al #TryBrompton, il test per provare in prima persona i molti vantaggi della bicicletta pieghevole che si apre e chiude con estrema facilità e che si rivela strategica soprattutto nelle situazioni di spostamento intermodale: treno + bici, trasporto pubblico locale + bici, ma anche auto + bici.

E, sempre nello spirito #biketowork, prende il via il 16 settembre la terza edizione di BIKE CHALLENGE Italia, la divertente sfida tra luoghi di lavoro promossa da FIAB per stimolare aziende e dipendenti ad andare al lavoro in bicicletta. Vengono premiate le organizzazioni che, entro il 31 ottobre, “mettono in sella” più lavoratori e le persone che avranno scelto più spesso la bicicletta come mezzo di trasporto quotidiano, indipendentemente dai km percorsi. Alla competizione possono iscriversi realtà pubbliche o private di ogni dimensione. Lo scorso anno BIKE CHALLENGE Italia ha coinvolto 550 aziende e oltre 6.500 lavoratori.

La SEM 2017, Settimana Europea della Mobilità… in bicicletta! sarà per FIAB una nuova occasione in cui ribadire l’importanza della campagna #codicedisicurezza, attraverso la quale si sollecita istituzioni e politica sull’urgenza di procedere nell’iter di approvazione dell’attesa riforma del Codice della Strada, fermo in Senato da oltre due anni e mezzo. Il documento è di strategica importanza perché, per la prima volta, mette la “persona” al centro della normativa e individua nella “sicurezza” e nella “mobilità sostenibile” le premesse per la riscrittura del Codice: controllo della velocità, condivisione degli spazi, riorganizzazione del traffico urbano, promozione della mobilità pedonale e ciclabile e del Trasporto Pubblico Locale (TPL), per citare solo alcuni dei punti salienti.

Ufficio Stampa FIAB-Federazione Italiana Amici della Bicicletta – www.fiab-onlus.it
Dragonetti&Montefusco Comunicazione T 02 48022325 ufficio-stampa@fiab-onlus.it
Annachiara Montefusco 339 7218836 – Monica Macchioni 344 1447050

Articoli correlati