Life Sic2Sic: l’evento online sui risultati del progetto

Life Sic2Sic: l’evento online sui risultati del progetto

L’Italia attraversata in bicicletta, Regione dopo Regione, per visitare i Siti di Interesse Comunitario e incontrare la politica, le scuole e i cittadini. Life Sic2Sic è il progetto voluto da Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale) e che ha visto la collaborazione della Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, Ares 2.0 e Enne3. In occasione della chiusura di una iniziativa durata diversi anni, venerdì 27 novembre – dalle 10 alle 13 – è in programma un evento online dal titolo “Biodiversità ed economia verde: la natura si fa strada” per parlare di numeri, risultati e prospettive. «La nuova strategia per la biodiversità a livello nazionale ed europeo sarà il quadro di riferimento per affrontare il tema della mobilità sostenibile e del valore economico ed occupazionale di uno sviluppo territoriale a forte contenuto ambientale», si legge sulla pagina dell’evento su Facebook.

La diretta streaming si potrà seguire sul canale YouTube di Ispra. Questo è il programma con tutti gli interventi. Tra gli ospiti anche rappresentanti FIAB come Valerio Montieri, consigliere nazionale, e Paolo Gandolfi, ex parlamentare e padre della legge quadro sulla mobilità ciclistica.

Life Sic2Sic: il programma

10.00 / 10.30 – Saluti

Carlo Zaghi, Direttore Generale – Direzione generale per il patrimonio naturalistico – MATTM

Tullio Berlenghi, Capo Segreteria Tecnica – MATTM

10.30 / 12.30 – Interventi dei relatori

10.30 / 10.50 – Il racconto del progetto – Maria Cecilia Natalia, Coordinatore team tecnico Life Sic2Sic, ISPRA

10.50 / 11.10 – Politiche per lo sviluppo della mobilità ciclistica – Paolo Gandolfi, Direttore Area Sviluppo Territoriale, Comune di Reggio Emilia

11.10 / 11.30 – Vademecum mobilità ciclistica in aree naturali protette – Valerio Montieri, Consigliere nazionale FIAB: Progettista di reti ciclabili e riqualificazione ambientale

11.30 / 11.50 – La Rete Natura 2000 e la nuova strategia UE per la Biodiversità – Lorenzo Ciccarese, Responsabile Area per la conservazione delle specie e degli habitat e per la gestione sostenibile delle aree agricole e forestali, ISPRA

11.50 / 12.10 – Bioeconomia circolare per la rigenerazione dei territori – Giulia Gregori, Responsabile pianificazione strategica e comunicazione industriale – Novamont

12.10 / 12.30 – Agricoltura e Biodiversità – Barbara Manachini, Dipartimento di Scienze Agrarie: Alimentari e Forestali, Università di Palermo

12.30 / 12.50 – Conclusioni – Alessandro Bratti, Direttore Generale, ISPRA

12.50 – Annuncio vincitori concorso fotografico

Socio/a FIAB? Assicurato.

I soci FIAB hanno la copertura RC Bici, la responsabilità civile per ogni danno che si causa circolando in bicicletta in qualsiasi paese europeo. É uno dei tanti buoni motivi per diventare socio/a FIAB.

Articoli correlati