Prima Fiera del Cicloturismo in Italia: FIAB c’è

Prima Fiera del Cicloturismo in Italia: FIAB c’è

La prima edizione della Fiera del Cicloturismo si terrà sabato 28 e domenica 29 marzo al BASE di Milano. Un week end intero organizzato da Bikenomist, dedicato alla mobilità ciclistica e alla miniera di opportunità economiche e non solo che la bicicletta riserva per lo sviluppo e la crescita dei territori. La Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta ha scelto di patrocinare quest’iniziativa bike friendly nella città che più di tutte detta la linea sui temi di innovazione, sviluppo urbano, turismo e mezzi pubblici. Oltre a FIAB la Fiera del Cicloturismo ha ricevuto il patrocinio anche dal Comune di Milano e da ENIT.

La presenza di FIAB a un evento simile si spiega con l’impegno che la Federazione dedica da sempre al settore del cicloturismo. Biciviaggi, Albergabici, Bicistaffetta sono soltanto alcune delle iniziative che abbiamo realizzato per dimostrare la necessità di investimenti su accoglienza bike friendly, infrastrutture e trasporti, veri e propri magneti che attrarrebbero milioni di cicloturisti anche dall’estero.

Al momento sono 30 gli espositori che parteciperanno all’evento, tra tour operator, città e consorzi. FIAB parteciperà alla Fiera del Cicloturismo con uno stand, dove potrete conoscere la più grande realtà cicloambientalista italiana. Domenica 29 marzo, tra gli appuntamenti in agenda, vi segnaliamo “Biciviaggi Fiab, Ciclovia AIDA e molto altro”, un incontro pubblico in cui interverrà Antonio Dalla Venezia, responsabile area cicloturismo FIAB, per parlare delle specificità del turismo lento, differente da quello di massa, dove contano le esperienze e rotte non sempre battute dal turismo di massa.

Il programma della Fiera del Cicloturismo è in aggiornamento sul sito ufficiale dell’evento, dove troverete anche gli speaker che parteciperanno alla due giorni. L’occasione sarà importante anche per parlare del calendario 2020 dei Biciviaggi FIAB, con tante destinazioni in Italia e all’estero, e del progetto AIDA, la ciclovia Alta Italia Da Attraversare che ha concluso con successo la campagna di crowdfunding per mappare con segnavia i centinaia di chilometri che corrono da Susa fino a Trieste.

Andiamo in bici.

FIAB organizza escursioni, gite e viaggi in bicicletta tramite il portale Andiamoinbici.it: un'occasione per pedalare in compagnia e fare nuove amicizie. Per partecipare occorre solo diventare socio/a FIAB, ma ci sono tante altre buone ragioni per diventarlo.

Articoli correlati